Home   Archive by category 'News'

Category Archives: News

news

Studio sulla demenza senile: i cani curano meglio degli umani – La Stampa

Il quotidiano La Stampa ha pubblicato un articolo sullo studio condotto dall’Unità di ricerca in medicina dell’invecchiamento dell’Università di Firenze (dottor Enrico Mossello insieme ai professori di Geriatria Giulio Masotti e Niccolò Marchionni), con Francesca Mugnai, presidente dell’associazione Antropozoa. La ricerca è stata pubblicata dalla rivista `International Psychogeriatrics´ e presentata a Pistoia nella giornata di chiusura del quinto Congresso nazionale sui Centri Diurni Alzheimer. Ecco
Leggi di più »


La Fondazione CRSM a fianco del Meyer per la Pet Therapy

Ecco un articolo pubblicato dalla Fondazione CRSM (Cassa di Risparmio di San Miniato) sul suo sito internet e sulla newsletter. Parla di un’importante finanziamento dato alla Fondazione Meyer a sostegno delle attività di pet therapy di Antropozoa all’interno dell’ospedale pediatrico. Grazie per aver creduto in noi!  


I cani entrano in corsia all’ospedale dei bambini

Oggi su Repubblica (anche nella sua versione online) un articolo di Michele Bocci che anticipa un’iniziativa alla quale stiamo lavorando insieme all’AOU Meyer: far entrare nei reparti anche i cani dei piccoli pazienti. E’ un lavoro impegnativo, dobbiamo stabilire regole soprattutto igieniche e comportamentali precise, ma è una sfida da vivere al massimo insieme ai medici, agli infermieri, al personale e alla direzione del
Leggi di più »


Antropozoa e la pet therapy al Meyer su TV2000

Una bella intervista realizzata da TV 2000  sull’attività di pet therapy di Antropozoa all’interno dell’ospedale Meyer di Firenze, grazie al supporto economico della Fondazione Meyer. In studio Francesca Mugnai e Cannella. E’ andata in onda in diretta il 10 gennaio mattina. Buona visione!  


Piccoli coltivatori diretti. Ovvero W l’ortoterapia

Il “pollice verde” fa bene alla salute. I benefici dell’ortoterapia nell’ultimo intervento di Antropozoa su GenitoriMagazine.it Leggi l’articolo integrale qui  Piccoli coltivatori diretti. Ovvero W l’ortoterapia Non solo animali. Ci sono tanti ambiti del tutto naturali che fanno bene alla salute, al proprio stato d’animo, al proprio ego semplicemente con il praticarli, realizzandoli in essi. Uno di questo è l’ortoterapia. Avete visto quanto si
Leggi di più »


Gli animali: il loro potere terapeutico

Un bell’articolo della rivista SaperVivere sulla pet therapy e Antropozoa. Buona lettura!!!


Ore 11: lezione di pet therapy

Da molti anni ormai i cuccioli di Antropozoa vanno a scuola. Non sui banchi, naturalmente, dove sono già stati anche se in forma diversa quando sono stati addestrati per fare la pet therapy e sono diventati dei ‘dottori’ di terapia e simpatia. Ma tra i banchi delle scuole dei loro giovani amici a due zampe. Un’esperienza di particolare interesse la stiamo vivendo ormai da
Leggi di più »


Pet Therapy nella “Casa di Francesco e Chiara” di Vinci

Da un anno Antropozoa, i suoi operatori e i suoi cuccioli stanno vivendo una splendida esperienza alla Casa di Francesco e Chiara, una struttura residenziale a Sant’Ansano di Vinci dedicata a minori con gravi problemi psichici. I nostri cani hanno portato allegria, autostima, simpatia, e dato tanti impulsi positivi a questi ragazzi e anche agli ottimi terapeuti che li accompagnano ogni giorno. Questa esperienza
Leggi di più »


Cane: il nostro (straviziato) figlio unico

Nuovo contributo di Antropozoa per il sito GenitoriMagazine.it Stavolta si parla di un tema di grande attualità: gli animali domestici sempre più assimilati ai bambini, vissuti come se avessero le stesse esigenze di un essere umano da portare dal parrucchiere, all’asilo o da agghindare con vestitini all’ultima moda. Ma il cane ha davvero bisogno di questo tipo di attenzioni? Date il vostro parere sugli
Leggi di più »


L’Arca di Noè: servizio su Antropozoa del 10 marzo 2013

Ecco il servizio andato in onda sul programma “L’Arca di Noè” del Tg5 domenica 10 marzo. Un grazie alla giornalista Mediaset Francesca Cantini che lo ha ben realizzato, a  C. e P. i ragazzi che si sono prestati alle riprese televisive e ai loro genitori che ci hanno concesso l’autorizzazione e a quanti credono quotidianamente in noi e nei nostri cuccioli.